Parole di latte torte di pannolini Home Chi sono Come lavoro E-Shop     Contatti

27.10.11

VADEMECUM PER MAMME E BIMBI ALLA MODA

Passeggiando l'altra mattina in centro con Anastasia sono rimasta colpita dalla vetrina di Prenatal,  tante paillettes e raso sull'intramontabile nero anche per le mamme in attesa. Mi ricordo che col pancione tendevo a nascondermi sotto abiti larghi, ma se potessi tornerei indietro e indosserei subito questa nuova collezione 2011-2012 Autunno-Inverno, elegantissima ma anche molto glamour  e giovanile in cui prevalgono il grigio e il rosa. Questa accoppiata vincente di colori prevale anche per le tutine baby ho notato, ma sono veramente un amore, tanti completini "con le orecchie" per far sembrare il nostro bimbo un cucciolo e poi l'inverno è sinonimo di coccole, tenerezze, calore  questi tessuto  di cotone organico al 100% sono proprio come carezze sulla pelle dei nostri bambini.
Incuriosita dalla vetrina in centro ho sfogliato i cataloghi e curiosato sul sito e ho notato che quest'anno c'è una grande ricercatezza nei dettagli ed oltre che alla comodità del bimbo c'è un'attenzione in più nell'uso di tessuti delicati e adatti alla pelle delicata dei nostri bimbi.
 
La collezione gestante come avevo già avuto modo di notare in negozio è molto fashion, come potete vedere dalle foto qui sotto.



  



 Adoro i vestitini rosa in raso. Sono elegantissimi. E poi vi accorgerete del giusto prezzo, perchè Prenatal per esperienza personale ha veramente un ottimo rapporto qualità/prezzo, soprattutto per il vestiario. Così potremo arrivare preparate all'appuntamento con la nuova stagione: un concentrato delle migliori tendenze dell'Inverno con un occhio al portafoglio.
E poi che bello possiamo fare shopping anche on line.. L'altro giorno in tutta onestà non sono nemmeno riuscita ad entrare in negozio per guardare qualcosa per le bimbe ( la collezione arriva a vestire fino agli 8 anni) ma così posso fare acquisti in tutta comodita'.



Posso mixare gli stili che voglio per le mie piccole a seconda di ciò che mi occorre e tenendo conto dei loro gusti e della loro personalità, posso giocare coi colori e i dettagli di cui vi parlavo prima.
Anche voi future mammine assecondate i vostri desideri giocando giorno dopo giorno con i nuovi accessori e stili di Prenatal. Perchè Prenatal è Glamour, per chi vuol sedurre dolcemente anche col pancione, natural, per chi vuole affermare la propria personalità da futura mamma con classe ma semplicità, moderna perchè segue sempre le ultime tendenze in fatto di moda, femminile e fantasiosa. Prenatal è fantasiosa si, come noi donne che scegliamo, cambiamo continuamente il nostro stile reinventandolo e mixandolo. Io adoro Prenatal e la collezione nuova è fantastica! Provare per credere!
Prenatal è anche su facebook per seguire tutte le ultime novità
 Articolo sponsorizzato

26.10.11

Favolina di Halloween...


Un regalino per voi e per i vostri bimbi. Una favola per Halloween scritta da me e illustrata da un'amica bravissima a disegnare (e troppo modesta), Paola. Per scaricarla cliccate sull'immagine.
E se vi piace...ricambiate con un piccolo favore...la condivisione.. (su facebook o altro...)se vi va :-)
Buona lettura e buon Halloween Time!

25.10.11

Per una neo mamma...

Di fantasmini e pipistrellli....

Due ricettine semplici semplici da fare insieme in un pomeriggio freddo e uggioso come questo...i termosifoni non sono ancora accesi..e possiamo tenere acceso il forno anche un bel po' per fare un po' di calduccio in casa. Con questi dolcetti veloci abbiamo passato un po' di tempo, ci siamo divertite e abbiamo creato quell'atmosfera che fa tanto Halloween e autunno...e che scalda anche il cuore e il palato.
Pochi ingredienti per i fantasmini: 100 gr di albumi, un pizzico di sale e 150 gr di zucchero, abbiamo montato e steso nella carta da forma dando le sembianze di fantasmini, poi qualche spezia (due semini di cardamomo per gli occhi e un chiodo di garofano per il naso) e nel forno a 60°C per tre orette...eh sì sono tante ma le meringhe si sa impiegano tanto.. e poi per i pipistrellini di cacao li abbiamo preparati grazie ad un template cercato sul web e ritagliato poi dal cartoncino, abbiamo preparato una semplice frolla al cacao.Per questi biscottini potete fare anche la variante alla zucca mettendo invece del cacao 40 gr di confettura di zucca, qui vi avevo spiegato la ricetta! Non sono paurosamente fantastici?

13.10.11

Ghirlanda decorazione di Halloween per porta





Mi sono cimentata in una ghirlanda. Era da tanto che lo volevo fare e ho trovato un po' di tempo per progettarla e realizzarla. In realtà è molto semplice. Non ho seguito altri tutorial quindi vi dico come ho fatto io, il risultato è carino, se volete la potete rifare senza troppa fatica in quanto non necessita di particolari cuciture.

Occorrente:
una ciambella di polistirolo
sbieco di cotone arancione
spilli semplici senza capocchia
colla stick uhu
pailettes arancioni
cartoncino nero sostenuto
pannolenci nero spesso o feltro
pannolenci verde
sbieco di cotone verde
passamaneria nera con piccoli pon pon
stampante
nastrino nero di raso
pastello bianco

Prendete la ciambella e iniziate a ricoprirla tutta con lo sbieco di cotone arancione, aiutandovi con qualche spillo sistemato in punti nascosti. Una volta ricoperta tutta omogeneamente, sistemare come nella foto la passamaneria con pon pon intorno alla ghilanda, fissandola in alcuni punti con gli spilli.
Passiamo ora alle decorazioni in cartoncino. Io ho cercato alcuni templates sul web. La streghetta sulla scopa  e il pipistrello, ma ce ne sono innumerevoli, basta fare una ricerca su Google Immagini, ricopiatele o prendetene spunto o stampatele e ricalcatele con il pastello bianco sul cartoncino nero. Ritagliate e posizionate all'interno della ghirlanda con l'aiuto della colla stick uhu e sopra dove preferite (vedi il pipistrellino nella foto).
Ora decorate la ghirlanda con le pailettes tono su tono puntandole con spilli al centro di ognuna.
Come vedete la realizzazione con gli spilli da patchwork è veramente molto semplice.
Ora  realizzate le roselline in feltro. Disegnate una spirale in un quadrato di feltro nero e ritagliatela seguendone le linee, con l'aiuto della colla stick iniziate poi ad arrotolare il serpentello ritagliato per formare una rosellina: qui ci vuole un pochino di manualità, in ogni caso si trovano anch già fatte le roselline di feltro. Aggiungete le foglie tagliate dal pannolenci verde e puntate tutto con gli spilli nascosti.
Abbiamo rimasto la targhetta su cui io ho scritto "Halloween Time". Allora mettetevi al PC e con un programma di videoscrittura realizzate la scritta con il carattere che più vi piace. Stampate su foglio, prendete una pezzetto di sbieco di cotone verde e incollatelo preciso sulla scritta con la colla stick accuratamente. Riinfilate il foglio in stampante in modo da stampare sullo sbieco e rieffettuate la stampa sulla stoffa e..ualà! Bello il trucchetto no?!?
Prendete un pezzetto di feltro nero un po' più grande e sovrapponete alla sbieco con la scritta, cucite col zig zag e incollate il tutto sulla ghirlanda.
Infine puntate due spilli al centro per posizionare il nastrino di raso per appenderlo e la vostra ghirlanda di Halloween è pronta!! Semplice no? Vi piace?

Se vi è piaciuta molto e non vi va di realizzarla, qui la potete acquistare :-)


Un tuffo nel passato...

Qualche giorno fa ho avuto la possibilità di testare un prodotto della D-Mail veramente unico e innovativo nel suo genere: Doctor Video. Questo apparecchio in pratica ha due funzioni: quella di riprodurre e quella di convertire. Riproduce da Hard Disk o chiavette USB collegandolo ad un televisore di ultima generazione in un'ottima risoluzione (720 x 480 pixel) oppure converte VHS in formato MPEG4 su chiavette USB o Hard Disk.



Lo dico apertamente non sono una grande esperta di tecnologia, quindi mi sono fatta aiutare da mio marito, che invece se la cava e si è divertito con questo bel "giocattolino" tecnologico e devo dire che in poco tempo, insieme ( lui e il giocattolino, intendo  wink) mi hanno fatto proprio un bel regalo!!
Avete presente i cartoni animati anni '80, quelli che guardavamo noi quando eravamo piccoli?!? Erano splendidi...Sarà che mi fanno pensare alla mia infanzia ma mi piacevano proprio tanto... Georgie, Dolce Remì, Lady Oscar, Pollo, Memole, Ben e Sebastin e tanti altri ancora.... Ma quello che più mi è rimasto nel cuore è Candy Candy, la dolce intramontabile SignorinaTuttaLentiggini! La adoravo talmente tanto che mi ero fatta comprare tutte le puntate in videocassetta e anche i film speciali 1 e 2, quelli con il fidanzamento con Terence e tutte le storie più intrecciate (smiley)
Inoltre è un peccato, perchè al contrario di altri cartoni animati questo non lo danno più in TV per un problema di diritti d'autore tra la disegnatrice e la scrittrice della storia.
Bene...con Doctor Video  il mio maritino mi ha convertito tutte le vecchie polverose videocassette di formato VHS in formato digitale. E ora non solo le posso comodamente guardare nel DVD recorder  o nel pc con la chiavetta USB ma anche sul cellulare perchè in formato MPEG4. Ma che spettacolo!!!

E quanti bellissimi ricordi!!!
Anche Anastasia si è già appassionata ovviamente e non so quante volte abbiamo riguardato tutte le puntate di Candy..per fortuna che in questo formato digitale è impossibile che si rovinino! Grazie a Doctor Video  ! E al mio maritino ovviamente ..heart


N.B: Se vi venisse voglia anche a voi di provarlo, ricordatevi che proprio ora c'è un concorso con cui è possibile vincere un sacco di bellissimi premi!! Leggete sulla finestra qui sotto al post per maggiori dettagli.



12.10.11

Evitare gli sprechi quando facciamo la spesa

Ho letto su una rivista che secondo una ricerca della Fao lo spreco per ogni persona in Europa è in media di 100 Kg all'anno di prodotti, soprattutto il pane, la frutta e la verdura. Noi consumatori dobbiamo cercare di acquistare in modo più consapevole: ecco una lista delle azioni da compiere per una spesa senza sprechi alimentari.
Prima di recarti a fare la spesa prepara una lista ragionata delle cose cose che occorrono annotando solo quello che serve veramente cercando poi al supermercato di seguirla.

Quando vi recate a fare la spesa cercate di scegliere prodotti che si mantengano per esempio considerate che le carote già tritate si ossidano prima e l'insalata già lavata appassisce presto.
Controlla la scadenza dei prodotti prima di metterli nel carrello valutando l'utilizzo che ne devi fare se riuscirai a consumarlo in tempo;compra in moda critico non d'impulso: a volte le offerte promozionali sono molto allettanti ma serve davvero comprare tanta roba? E in tutta quella quantità?

Possiamo avvantaggiarci dlle promozioni che ci sono scegliendo prodotti a marchio commerciale, altrettanto di qualità, piuttosto che di marca.
Riguardo alla conservazione dei cibi controlla le etichette come consigliano i produttori e ricorda ch la frutta e verdura è meglio conservarla nel reparto basso del frigorifero.

Cerca di riutilizzare tutti gli avanzi, anche il pane secco preparando polpette, polpettoni o porzioni da congelare, ripieni per le paste o torte salate.
 
Se seguirai questi pochi ma semplici consigli ti ringrazierà il portafogli, ma anche l'ambiente!

7.10.11

Cupcakes.....coi ragni





Come scritto nel post precedente ci stiamo preparando per accogliere Halloween, che dico la verità come festa non è che mi piaccia proprio tanto...ma ripeto se è un'occasione per creare, inventare pastrocchiare con la mia famiglia ben venga... festeggiamo!



Io e Anastasia con la supervisione di Ginevra abbiamo preparato dei cupcake golosi in tema.
E sono stata molto contenta perchè abbiamo introdotto nella ricetta la marmellata di zucca, preparata qualche giorno fa, ottima anche con i formaggi saporiti.
Ingredienti per 6 cupcakes:
120 gr di farina con il lievito
80 gr di zucchero
60 gr di burro
1 uovo
uno spovero di cannella
un pezzettino di bacello di vaniglia
100 gr di marmellata di zucca ****
Per la glassa e le decorazioni:
80 gr di cioccolato bianco
10 gr di burro
50 gr di zucchero
3 rotelle di liquerizia
caramelle tipo smarties



E' veramente semplicissimo. A prova di ...Anastasia. Mescolate tutti gli ingredienti omogeneizzando bene e versate negli stampi per i cupcakes (o muffin) rimpendo per 3/4 soltanto.




Infornate a 180° forno già caldo non ventilato per 25 minuti  circa e lasciare bene raffreddare.

Sformate. Poi preparate la glassa montando con la frusta tutti gli ingredienti e ricoprite i cupcakes con un pennello. Lasciate riposare in frigo.
Per le decorazioni: i cupcakes con le caramelle come vedete dalla foto sono molto semplici. Invece per i ragnetti procedete così: tagliate 3 pezzettini di liquerizia srotolandola e dividetela formando le 6 zampine formate il ragnetto e mettete due confettini bianchi per gli occhietti!



****Per chi volesse preparare anche la mia marmellata di zucca, ecco la ricetta, molto velocemente: prendete 2 zucche (circa 750 gr di polpa) mondatele lavatele e tagliatele a piccoli pezzi. Mettetele in una casseruola con il succo di un limone biologico e la sua buccia lavata e grattuggiata, 2 bicchieri di acqua, 3-4 chiodi di garofano e 400 gr di zucchero, portate a ebollizione e poi 2 ore a fuoco dolcissimo, mttete bollent nei vasi sterilizzati, capovolgete affinchè si chiuda ermeticamente e lasciate raffreddare.



Con questa ricetta partecipiamo con gioia al contest "Guarda come sono bravo" di Le "M" Cronache


6.10.11

Patate...di Halloween




Io e le bimbe abbiamo cominciato a prepararci per la festa delle streghe, è bello giocare e stare insieme e qualsiasi cosa deve essere un pretesto per trascorrere del tempo di qualità tutti assieme.

Con alcune patate, chiodi di garofano, carta crespa o ritagli di stoffa, uno spago, un ramoscello e degli stuzzicadenti abbiamo creato dei mostriciattoli un po' raccapriccianti.



La faccia va eseguita sulla parte più liscia della patata, per prima cosa scavate con un cucchiaino la bocca e inserite come occhi e naso dei chiodi garofano.

Inserite per fare i denti 4 pezzi di stuzzicadenti sopra e sotto nell'apertura della bocca.

Tagliate metà ramoscello a pezzttini come capelli.


Infine inserite l'altra metà del ramoscello e annodateci con lo spago una mantellina di carta crespa o stoffa.

Non è "bruttissimo"?!?! Mio marito quando è arrivato a casa si è preso paura....in effetti queste patate sono un pochino inquietanti...ma è Hallowen o no?!?

Con questa creazione io e le mie bimbe partecipiamo al Contest di Halloween di Mamma Felice



4.10.11

Giveaway : vinci un bellissimo adesivo personalizzato di "Adesivifamiglia.it"

Ho il piacere di presentarvi con questo giveaway il sito Adesivifamiglia che produce adesivi personalizzati in vinile prespaziato, senza sfondi, di altissima qualità e resistenza fino a 10 anni, di facile applicazione e forniti di speciale pellicola  per l'applicazione. Ho avuto il piacere di provarne uno nella mia auto e fa veramente una gran figura, col nome di tutti i componenti della famiglia. E poi la grafica è veramente molto accattivante.




Se visitate il sito vi renderete conto che gli adesivi sono veramente personalizzabili, col nome, il disegno, il marchio che volete. Potrete scegliere anche il colore nero se preferite. Inoltre ci sono anche altri prodotti personalizzabili, come i succhietti o gli spazzolini da denti o ancora le fasce per i capelli.


Una di voi avrà la possibilità di vincere un adesivo bimbo a bordo grande oppure a scelta un adesivo famiglia con ben 4 figure. Che meraviglia!!!

Per poter essere estratte dovrete:
- Postare un commento qui sotto ENTRO MEZZANOTTE DEL 31 OTTOBRE;
- Visitare il sito http://www.adesivifamiglia.it/ scegliendo quale eventuale premio preferireste se l'adesivo bimbo a bordo grande o l'adesivo famiglia con 4 figure;
- Cliccare su "Mi piace" dalla home del sito sia a sinistra che a destra per diventare fan della loro pagina facebook.
- Condividere il giveaway su blog e/o facebook, mettendo il link dove avete condiviso nel commento;
- Infine diventare fan della mia nuova paginetta facebook, cliccando sul "Mi piace" a destra della home del mio blog.

Allora siete contente? Io molto di poter offrire ad una di voi questo splendido adesivo. E se non lo vincete, dvo dire che i costi sono veramente molto contenuti, quindi vale la pena,  vi piacciono di farci un pensierino! Buona fortuna a tutte!!