Parole di latte torte di pannolini Home Chi sono Come lavoro E-Shop     Contatti

30.11.11

Addobbi- biscotto per l'albero in pasta da modellare da fare coi bimbi


Ho preparato questi addobbi per l'albero insieme ad Anastasia da portare all'asilo come prodotti da vendere per l'autofinanziamento di Natale. Mi è piaciuto l'effetto finale, sembrano proprio dei biscottini, invece sono realizzati col fimo. Potete farli anche con la pasta di sale o di mais e poi colorarli. Noi abbiamo steso col mattarello piccolo un po' di pasta marrone e poi Anastasia con gli stampini natalizi per biscotti ha cominciato a "sfornare" i suoi addobbi. Con il fimo color panna ho creato dei serpentelli sottilissimi e attaccati tutt'intorno per creare la glassa dei biscotti, poi con altri colori abbiamo compleato la decorazione. Un po' di lucido ad acqua e ualà!



Non contenta Anastasia si è divertita anche a preparare tante formine natalizie con l'impasto della piadina!! Inutile dire che dopo 10 minuti..non c'era rimasto più niente!!!

Biglietti di Natale da fare con i bimbi dai 12 mesi in su



Cercavo idee sul web per fare qualcosa con Ginevra. Ha 15 mesi, tiene in mano i colori, pastrocchia ma ancora non è prontissima per i lavoretti veri e propri. Ho trovato allora una serie di idee bellissime che abbiamo reinterpretato. Con l'utilizzo della stampa della manina si possono realizzare diverse cose usando la fantasia, un po' di creatività e del materiale di recupero.
Il lavortto a cui mi sono ispirata per il babbo natale lo trovate qui, invece la renna fatta con la manina ritagliata  e poi decorata la potete vedere qui.
Sono contenta di essere riuscita a fare qualcosa con Ginevra che è ancora piccolina. In base all'età del vostro bimbo potete aumentare o meno le decorazioni dei biglietti.

21.11.11

Preparativi per Natale....riciclare è la parola d'ordine



In casa mia sono iniziati i preparativi per Natale. Alcuni lavoretti semplici semplici in cui entrambi le bimbe possano pasticciare e metter l mani. Ormai anche Ginevra che frequenta l'asilo nido e ha scoperto come è bello sporcarsi le manine ci aiuta sempre. Devo dire che Anastasia continua ad avere un piccolo blocco creativo- diciamo così- forse perchè viene a casa un po' stanca dalla scuola materna o forse perchè è interessata ad altre cose ultimamente come il danzare, il giocare "mamma e figlia", colorare da sola, ma non la vedo più presa come prima a pastrocchiare insieme a noi. Io non la forzo e continua a creare,creare, creare...perchè la mia mente di mamma creativa non si ferma...e penso che lei possa imparare qualcosa anche osservando. E poi danzare è un'arte e se lei ora desidera fare altre attività ben venga. Io sono aperta. Lei è libera di esplorare.
Comunque a parte questa promessa intendo coinvolgere le mi bimbe nell'atmosfera natalizia ch tutti adoriamo. Le decorazioni, vedo al suprmercato, sono sempre più costose ed è veramente difficile stare dietro a tutto. E' pur vero che è bello variare ogni tanto e non addobbare la casa sempre con gli stessi aggeggi dgli anni precedenti. Cosa c'è di più bello allora di riciclare TUTTO quello che abbiamo in casa e creare noi stessi insieme ai nostri bimbi i vari home decors?
Primo addobbo di casa nostra: tanti piattini di carta. Si avete capito bene i piattini di carta quelli utilizzati per l festicciole. Io ne avevo avanzati molti dal battesimo di Ginevra, basta spruzzarli d'oro o di rosso o bianco o verde o come si desidera e decorarli a piacimento.Davanti e dietro.Poi si fa un piccolo foro in cima e si appndono per tutta la sala..ruotando mostreranno il davanti e iul dietro in tutta la loro bellezza.
Io ho decorato il davanti con una molletta di legno. Ho fatto la capannina del presepe, ho incollato delle piccole vecchie statuinee rimaste di un prsepino in miniatura, qualche batuffolo di ovatta per la neve, tutto con la colla a caldo.
Davanti invece, ho preso spunto da qui e ho riciclato i tappini delle bottiglie di plastica, che ho incollato ad albero di Natale e rimpito ognuno con decorazioni differenti, perline, glitter, fagioli secchi, bottoni, una moneta e chi più ne ha più ne metta. Intorno con un timbro ricavato da una spugna per i piatti tagliata a forma di stellina abbiamo stampato una cornice all'albero con la tempera rossa e ualà!!! Dici minuti, tanta creatività e riciclo per delle bellissime dcorazioni. Se ne farete tante tutt differenti avrete tantissimi colore per la casa, una gioia per gli occhi!!! Buoni preparativi!

Con questo post partecipo al contest di Mamma Felice.

4.11.11

LA VINCITRICE GIVEAWAY E'.....

Grazie a tutte per aver partecipato, anche se alcune non hanno lasciato nè link nè nominativo. Se vi lasciate "Anonimo" vi ricordo che non potrei comunque rintracciarvi e quindi escluse dal giveaway. Comunque è stata estratta dalla manina di Ginevra....


ILO

che riceverà a casa il suo adesivo personalizzato! Grazie ancora